Mona Kafelebasi
Profiles

Mona Kafelebasi

Il suo stile è decisamente diverso rispetto a quello tradizionale, derivando dalle origini Persiane, dove la danza si compone di un insieme di acrobazia, mimica, musica e gesti amorosi. Una caratteristica di questa danza è il movimento ondulato, leggero e pieno d'espressione delle mani e delle braccia; tutto questo è accompagnato da passetti graziosi e dal movimento slanciato del corpo.

Maria Vittoria Gabriele
Profiles

Maria Vittoria Gabriele

Inizio dell’apprendimento della danza orientale in Egitto. Prosegue gli studi in Italia con il maestro Rafat e poi Saad Ismail ed Esmat Osman. Partecipazione a numerosi stage in Egitto, per il perfezionamento di varie tecniche, dal classico al folclore, con utilizzo di tutti gli accessori. Dopo anni d’insegnamento, nel 2010, arriva la prima certificazione ufficiale per insegnante danza orientale: diploma di maestro Federazione Danza Sportiva riconosciuto dal CONI e diventa giudice di gara.

Erika dell’Acqua
Profiles

Erika dell’Acqua

Erika dell'Acqua viene introdotta alla Danza durante l'infanzia dalle donne della famiglia nate in Egitto, accompagnata dalla musica dei nonni, musicisti della Rai, un violinista ed una pianista. Durante l'infanzia studia Danza Classica e Moderna e ginnastica Artistica. Nella prima adolescenza Inizia a studiare Hatha Yoga con Rossana De Paolis, pioniera dello Yoga in Italia, e non abbandonerà mai questa pratica. In seguito comincia a studiare appassionatamente Danza Orientale nelle sue molteplici forme con Salua Nanni.

Samir Ben Mokhtar
Profiles

Samir Ben Mokhtar

Nato in Tunisia Nel 1982 in Tunisia frequenta la scuola statale di Danza Folkloristica Tunisina per ben 3 anni, approfondendo gli studi sulla danza Libanese, danza del Deserto Tunisino, danza del Marocco. Si trasferisce a Roma nel 1985. Nel 1992 inizia a studiare danza moderna con il maestro Gilberto.

Nadia Slimani
Profiles

Nadia Slimani

Allo IALS Nadia Slimani è l'insegnante del corso di Bollywood e di Danza del Ventre.Nata in Francia da padre algerino e madre francese, vive in Italia da più di 20 anni.A 18 anni si trasferisce a Londra, poi si stabilisce in Italia, dove coltiva la sua passione per la danza.